Archivi tag: Novità

Aggiornamento e buoni propositi per il 2017

nymim7b

Archon Class T6

Eh sì, ne è passata di acqua sotto i ponti dall’ultimo post… datato Ottobre 2016? E dove sono stato fino ad oggi?

Come al solito, non sono scomparso, e no, non ho nemmeno traslocato a New Romulus. Ho semplicemente osservato l’andamento di Star Trek Online e sviscerato i nuovi content. Nel frattempo è saltata fuori come un fungo anche una nuove Stagione, “Reckoning“,  che ha introdotto gli Tzenkethi, la nuova Reputazione Lukari, e l’evento del 7° Anniversario (sì, sono 7 passati anni dalla release; a proposito, bella nave che hanno dato quest’anno, spero l’abbiate presa!).

Ma cosa è successo veramente?

Star Trek Online propone da anni lo stesso modus operandi, ovvero l’introduzione di una nuova stagione accompagnata sempre da una nuova Lock Box, un evento secondario, una nuova Reputazione con nuove missioni PvE e storia annessi e sempre almeno un pacchetto di nuove navi, intervallata da una stagione in cui introducono una nuova Specializzazione con navi e abilità Boff annesse. Solitamente i nuovi content arrivano sempre nella fase calante dello scambio Dilitio->Zen, ma sto pensando da napoletano

Alla lunga può stancare i più, lo ammetto, ma, qualitativamente parlando, i content stanno pian piano migliorando. Prendiamo a titolo d’esempio le nuove code PvE per la Reputazione Lukari: saranno anche considerate lunghe da alcuni, ma, una missione come Gravity Kills, introduce una modalità di gioco nuovissima. Affrontare un buco nero al centro della mappa che ti risucchia in continuazione verso sé stesso è una sfida, che ha trovato spiazzati tanti giocatori, i quali si sono visti costretti a ripensare le loro build per compensare l’attrazione gravitazionale di quel dannato black-hole.

1gxatl9

The Arena of Sompek

Senza contare la nuova serie di episodi “New Frontiers” iniziata con “Echoes of Light” e che ora continua con “Of Signs and Portents“: lì il motore grafico di STO fa gli straordinari, dando tutto quello che può per la sua vetusta età (la Perpetual lo programmava nel lontano 2008) e creando, specie in Ground, degli effetti davvero ottimi per un MMORPG.

Ultimamente l’annuncio della nuova “The Arena of Sompek” ha creato anche una discreta attesa, visto che è considerato come una sorta di “No Win Scenario” a terra, anche se sarà disponibile per soli 5 giorni.

Comunicativamente parlando però, abbiamo ancora dei grossi problemi. Il licenziamento della Community Manager Trendy e l’arrivo di AmbassadorKael non ha migliorato di molto la situazione, anche se c’è tanta voglia di fare in quest’ultimo acquisto (lo abbiamo già visto in un paio di Live Stream sul neonato canale YouTube incentrato interamente su Star Trek Online).

pdm9hpf

Lukari Ho’kuun T6

Le nuove navi introdotte da Ottobre ad oggi sono invece davvero valide.

La nuovissima Lukari Ho’kuun Science Vessel Tier 6 del 7° Anniversario è una nave scientifica ibrida Intel molto solida e con una console di cura/difesa eccezionale.

Le Sphere Builder sono vascelli ibridi Temporali molto validi in tutti i content, mentre le nuove Multi Mission Explorers (sì, avete letto bene, le Vesta Tier 6) creano scenari di gioco estremamente originali.

Infatti le nuove “Vesta“, anch’esse ibride Temporali, si espandono finalmente al mondo Romulano e a quello Klingon, regalando le gioie del ruolo scientifico tramite lo Zen Store a due fazioni un po’ bistrattate sotto questo aspetto.

Reckoning però ha introdotto anche i nuovi Deadnought Tier 6 (Prototype per i FED, D9 per i Klingon e Thrai per i Romulani), dando ai giocatori dei veri mostri di potenza: attacco, difesa e versatilità ai loro massimi apici. La loro ibridazione Temporale/ Command crea un connubio di danno e difesa davvero particolare, un feeling di dominazione misto a sicurezza: da provare!

Archer, ti stimo!

Nuova arrivata nel mondo di STO anche la nuova NX Tier 6, la Columbia Class. Guidare come Archer a bordo del suo vascello aggiornato a T6 per l’occasione, con un’ibridazione Pilot/Temporale, è il massimo.

I modelli grafici di tutte le navi menzionate qua sopra sono over-the-top, ma è merito di Thomas Marrone, uno dei più bravi dello Staff della Cryptic.

I suoi colleghi invece rispondono a malapena ai thread in cui si riportano i bug. Infatti il mese scorso, insieme ai miei amici in gilda, abbiamo aperto un ticket e un thread sul forum ufficiale di STO per segnalare la mancanza dello scoreboard in PvP (una cosa rotta da 8 mesi ormai, ndR), e solo Kael ci ha degnati di una risposta… su Twitter! È inutile che vi dica che non se n’è fatto più niente, con annessa assenza dei Dev. Complimenti, Cryptic 😐

Ricapitoliamo quindi la situazione: tutto molto bello, qualità globale in miglioramento, cose nuove OK, staff come al solito voto insufficiente, tranne i grafici, e prossimi nerf/changes molto curiosi (ma è ancora tutto da vedere, ndR).

Ora invece parliamo un po’ di cose più legate alla mia sfera personale. Ho iniziato una collaborazione con MMORPGItalia per pubblicare news su Star Trek Online sia per PC che per Console, quindi dategli un’occhiata, ve lo consiglio. L’appuntamento con le news su STO sarà settimanale!

Inoltre ho in progetto almeno un paio di recensioni di navi al mese, che caricherò sul mio canale YouTube. Le recensioni verranno discusse qui sul mio portale, che, prometto, verrà aggiornato almeno a cadenza mensile. (<<… sì, certo Nando, ci crediamo…>>, commento tipico di un gildato).

kvjnsbi

CSI – Confederazione Stellare Italiana

Ultimo, ma non meno importante, il reclutamento della flotta CSI – Confederazione Stellare Italiana è sempre aperto! Accettiamo senza alcun problema giocatori di qualsiasi livello e che, soprattutto, abbiano voglia di imparare, partecipare alla vita di flotta e divertirsi su Star Trek Online. Potete iscrivervi qui sul nostro forum, presentarvi e fare richiesta di reclutamento. Un nostro ufficiale vi risponderà al più presto e vi inviterà sul nostro server vocale Discord! Ah, vi ricordo che noi giochiamo solo su PC.

Bene bene, è tutto. Alla prossima ragazzi.

LLAP
Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , ,

Fleet Holding K13 e nuova stagione di STO

 

È di pochi minuti fa la notizia dell’uscita per il 25 Ottobre 2016 della nuova Season di Star Trek Online: “Agent of Yesterday – Artifacts“. Ma cosa sappiamo ad oggi? Molte indescrizioni ci sono giunte dai vari blog, come Lootcritter, e dai vari screenshot presi dalla rete, da reddit e dalle fonti di flotta, come i nostri Paccio e Arthas, che si sono presi gentilmente la briga di prendere del materiale per noi.
Sicuramente le notizie più entusiasmanti provengono dal nuovo Fleet Holding K-13. Esso infatti presenterà delle novità sostanziali riguardanti l’end-game.
Nuovi Doff e Boff con tratti passivi potenziati, nuove console e nuovi item Space e Ground!
Ma partiamo con ordine. I vari Tier della nuova Holding K13, come al solito, presenteranno dei bonus specifici di avanzamento, come il Transwarp, gli Store Ground e Space e così via. Non abbiamo ancora tanti dettagli sui vari bonus che si sbloccheranno durante i Tier della holding, ma sappiamo che, così come gli altri finora introdotti, sarà divisa in 3 livelli generali.

 

Una delle novità più interessanti è rappresentata dalla possibilità di poter acquistare le versioni potenziate (aka, Superior) dei tratti di default che abbiamo già sui nostri personaggi, come il Beam Training, l’Accurate, l’Elusive e così via, direttamente dagli Store della K-13.
Avremo nuovi Kit Modules e anche delle nuove Console, questa volta ingegneristiche, che, tra le varie opzioni, avranno anche una versione con bonus all’Hull Penetration!
Essendo questa Fleet Holding ispirata al passato della Timeline di Star Trek, avremo a disposizione anche delle nuove armi Ground, questa volta con uno stile pienamente TOS.
E poi, vi ricordate del tratto Inspirational Leader? Nella nuova K-13 avremo accesso a dei Duty Officer speciali che avranno un passivo molto simile a quel tratto, con un bonus, che stacka, sui punti skill della build a seconda del livello dell’abilità che useremo!
Avremo a disposizione anche dei Kit Modules del 23° secolo e dei nuovi Bridge Officer, con dei passivi unici con bonus ad Accuracy, Drain e Control Expertise!
Se volete dare un’occhiata più approfondita a questo materiale, qui sotto troverete dei link che vi mostreranno tutte le novità nei dettagli:
Lootcritter – Articolo sulla K-13
Forum CSI – Novità
Reddit STO – Thread sulla K-13
Un sentito ringraziamento alle fonti: @shawnpaccio1981, @spaceeagle20, Lootcritter e STO Reddit!


No, non è finita qui, perché ho un’altra novità, questa volta scoperta dal Paccio di flotta (aka, @shawnpaccio1981) e confermata poi sul forum dal dev Spartan: per farla breve, ci sarà un piccolo revamp in Ground.
Infatti la big news è che non ci saranno più limitazioni per i Kit Modules. Ovvero, i nuovi Kit non saranno più divisi in categorie come Fabrication, Assault, Strategic e così via, ma all’interno vi potremo slottare tutti i Kit Modules che vorremo: 5 Kit Modules a prescindere dal livello e dalla categoria, cosa che ci darà possibilità ben più spinte e libere di quello che abbiamo oggi a disposizione!
L’altra grossa novità è che i Kit e Kit Modules potranno essere upgradati. I limiti sono i seguenti:
-fino a mark 14 epico per i Kit
-fino a mark 14 ultra rare per i Kit Modules standard
-fino a mark 14 per i Kit Modules provenienti da reputation ed eventi (i quali partiranno già da epici di base a mark 12; screenshot a cura di @shawnpaccio1981 e @spaceeagle20 => http://imgur.com/a/nH7I1)
-niente upgrade per i seguenti Kit Modules => Crystalline Spike, Jam Subspace Transmission, Chroniton Jolt e Subspace Rift!

Bene, è tutto… no, un’ultima cosa al volo. Si parla anche di un revamp delle contibuzioni per i progetti delle varie Fleet Holdings: a quanto pare, le Commodities verranno sostituite dagli Energy Credits. Semplificazione? Vedremo!

Con questo è tutto (davvero). Un saluto e alla prossima o/

LLAP

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , ,